Mercoledì 13 novembre dalle ore 19.00 presso i locali di Mignemi Mastro Fornaio l’Associazione Akkuaria dedicherà un omaggio a Catania e al nostro grande poeta Domenico Tempio.

Interverranno:
Francesco Giordano, Autore del saggio Domenico Tempio, cantore della Libertà
Pipo Nasca, poeta

Letture a cura di Orazio Costorella.
Seguirà un libero recital con i poeti presenti.

Domenico Tempio,(Catania, 22 agosto 1750 – Catania, 4 febbraio 1821) è stato un poeta italiano. Accanto a Giovanni Meli, fu il maggiore poeta siciliano del suo tempo.
Un poeta libero che ha usato tutti i suoi mezzi per smascherare le falsità e gli inganni della società. Uomo libero sotto tutti i punti di vista. La sua poetica  spazia dall’esaltazione dell’operosità dell’uomo alla critica alla chiesa, dalla contemplazione della natura alla critica dell’ignoranza. La sua stessa Sicilia è vista rivalutata da un realismo che spazza via il mito di una società pura e incontaminata. In alcune opere anticipa ampiamente il movimento verista che si sarebbe affermato solo quarant’anni dopo la sua morte.

 

Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>